Articoli

Effetti nel breve termine del Kinesiotaping versus manipolazione cervicale in pazienti con neck pain meccanico

Obiettivo dello studio è stato confrontare l’efficacia del KT e delle manipolazioni cervicali in soggetti con neck pain meccanico.

Leggi Articolo

Effetti di un protocollo giornaliero di stretching sulla rotazione interna gleno-omerale passiva in atleti overhead

Le disfunzioni e le lesioni della spalla sono frequenti nei lanciatori. La riduzione della rotazione interna è correlata con numerose patologie. Obiettivo dello studio è stato valutare gli effetti di un protocollo di stretching sulla rotazione interna passiva nei lanciatori.

Leggi Articolo

Riabilitazione dopo artroscopia di anca e riparazione del labbro acetabolare

Le prime fasi della riabilitazione dopo artroscopia di anca dovrebbero enfatizzare il recupero del ROM passivo per prevenire la formazione di processi aderenziali intra-articolari e un selettivo rinforzo muscolare per un graduale recupero del controllo neuromuscolare. Le ultime fasi dovrebbero enfatizzare il controllo muscolare dinamico e la preparazione per l’attività sportiva specifica.

Leggi Articolo

Il tape facilita o inibisce le fibre inferiori del trapezio?

Un tape rigido, applicato sulla cute sovrastante le fibre del trapezio inferiore, riduce l’ampiezza del riflesso H, determinando un effetto chiaramente inibitorio. L’ampiezza del riflesso H ritorna ai livelli baseline nel momento in cui il tape è rimosso.

Leggi Articolo

Regole di predizione clinica per la manipolazione lombare nel low back pain

Nel 2002, Flynn et al. hanno sviluppato una preziosa regola di predizione clinica (CPR, Clinical Prediction Rules), validate nel 2004 da Childs et al, con l’obiettivo di identificare i pazienti con LBP che potrebbero beneficiare della manipolazione lombopelvica.

Leggi Articolo

https://www.google.com/recaptcha/api.js?render=6LePfoEUAAAAAIgvRMFQJZoVIRTD8GLnLYcwBJTp