Emanuele Tortoli – Fisioterapista, SPT, DO

 

tennis

 
Nonostante il Kinesio Tape (KT) sia abbondantemente utilizzato nel trattamento di varie patologie muscoloscheletriche, soprattutto nel campo della medicina sportiva e della riabilitazione, non sono molto chiari gli effetti pratici e la sua presunta utilità clinica. A causa della mancanza di evidenze cliniche e sperimentali la letteratura non è stata in grado di dimostrare se il KT sia in grado di migliorare le prestazioni atletiche, in particolare la forza muscolare e la resistenza.
Lo scopo dello studio è stato esaminare gli effetti immediati del KT, applicato a livello dei muscoli flessori e estensori del polso, sulla forza muscolare e sulla resistenza durante contrazioni muscolari isometriche e isocinetiche a bassa (60°/s) e ad alta (210°/s) velocità angolare.
Sono stati reclutati 14 giovani tennisti sani. Ogni soggetto in 3 giorni diversi ripeteva le prove di forza in tre diverse modalità: 1) KT, tape placebo (PT) e senza tape (NT). Il tape è stato applicato a livello dei muscoli flessori e estensori del polso del braccio dominante.
Durante ogni sessione il soggetto doveva eseguire 2 contrazioni isometriche massime per 5 secondi in flessione e in estensione con il polso in posizione neutra e il test isocinetico che comprendeva 50 contrazioni massime in flessione e estensione del polso alla velocità angolare di 60°/sec e 210°/sec.
Le variabili studiate sono state il momento massimo durante la contrazione isometrica, il momento massimo, la potenza massima, la potenza media delle prime cinque ripetizioni e il lavoro totale durante la contrazione isocinetica. E’ stato poi calcolato un indice di affaticamento del lavoro e il tasso di diminuzione del momento durante le 50 ripetizioni per valutare l’affaticamento del muscolo durante attività di lunga durata.
I risultati non mostrano nessun aumento significativo sulla forza isometrica e isocinetica del KT. L’applicazione a livello dei flessori del polso ha mostrato una diminuzione dell’indice di affaticamento al lavoro e un minor declino del momento a 60°/s rispetto a NT. Il KT potrebbe avere un effetto positivo sulla resistenza al lavoro ad alta e media intensità.
 

Zhang S, Fu W, Pan J, Wang L, Xia R, Liu Y. Acute effects of Kinesio taping on muscle strength and fatigue in the forearm of tennis players. J Sci Med Sport. 2015 Jul 17.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26229044

 

Lascia un commento

Contribuisci a creare una discussione su questo argomento