atassia1

Questo lavoro si prefigge di valutare, dopo un introduzione generale sulle sindromi atassiche, la situazione attuale riguardo la presenza di alterazioni delle funzioni bulbari ed eventuali trattamenti riabilitativi.
Verrà descritto il ruolo del logopedista e del fisioterapista, saranno esposti dei consigli concreti per facilitare la comunicazione e la deglutizione del paziente e si cercheranno dei criteri di valutazione.
Un questionario evidenzierà nel concreto la presenza di disartria e di disfagia nei pazienti atassici intervistati mettendo in luce la loro reale situazione.

Giuseppe Falangone
I^ Facoltà di Medicina e Chirurgia
C.L.U.P.S. in FISIOTERAPIA
Sede di Latina
Presidente: Prof. Francesco Pierelli
Anno Accademico 2006/2007

[download#16#image]

Lascia un commento

Contribuisci a creare una discussione su questo argomento