Samuele Passigli – Fisioterapista, OMT, DO

fibrolisi diacutaneaLa fibrolisi diacutanea è una tecnica non invasiva, sviluppata in relazione ai principi del Massaggio Trasverso Profondo di Cyriax, utilizzata per il trattamento del dolore meccanico o infiammatorio del sistema muscolo-scheletrico. La fibrolisi diacutanea utilizza un set di uncini metallici per avere un’azione meccanica più profonda e precisa e trattare i processi aderenziali tra le differenti strutture muscolari, anche se i meccanismi di azione non sono stati studiati adeguatamente.
L’obiettivo dello studio è stato valutare l’efficacia della fibrolisi diacutanea nel dolore, nell’escursione articolare e nella funzionalità in pazienti con diagnosi di sindrome da impingement subacromiale.
Nel gruppo di intervento, con la fibrolisi diacutanea sono stati trattati in profondità i setti intermuscolari tra i muscoli cervico-scapolari (trapezio, romboidi e elevatore della scapola) e della spalla (infraspinato, piccolo e grande rotondo, capo lungo del bicipite, deltoide e gran pettorale).
I risultati dello studio hanno evidenziato un miglioramento statisticamente significativo nel breve termine nella funzionalità e nella rotazione esterna, ma con una rilevanza clinica moderata. Non state evidenziate differenze significative al follow up nel medio termine. Aspetto interessante è stato che sia il gruppo di intervento (uncino applicato più in profondità possibile) sia il gruppo placebo (uncino applicato negli stessi muscoli e nelle stesse direzioni, ma superficialmente e senza un’azione meccanica) hanno mostrato un miglioramento significativo, in tutti gli outcome indagati, rispetto al gruppo di controllo. E’ possibile ipotizzare quindi che l’effetto terapeutico sia stato conseguente alla stimolazione cutanea prodotta dall’uncino, indipendentemente dalla profondità di trattamento, anche se un effetto maggiore è stato evidenziato con la corretta esecuzione della tecnica.

Barra López ME, López de Celis C, Fernández Jentsch G, Raya de Cárdenas L, Lucha López MO, Tricás Moreno JM. Effectiveness of Diacutaneous Fibrolysis for the treatment of subacromial impingement syndrome: A randomised controlled trial. Man Ther. 2013 Mar 20.

Abstract
Our objective was to assess the effectiveness of Diacutaneous Fibrolysis on pain intensity, range of motion and functional status in patients suffering from Subacromial Impingement Syndrome. A randomised controlled trial was conducted in two Spanish National Health Service Primary Health Care Centres. Participants (n = 120) were randomly assigned to one of three groups (intervention, placebo or control groups). All three groups received a protocolised treatment based on therapeutic exercises, analgesic electrotherapy and cryotherapy. Additionally, the intervention group received six sessions of Diacutaneous Fibrolysis treatment; the placebo group received six sessions of sham Diacutaneous Fibrolysis treatment, while the control group received only the protocolised treatment. Pain intensity, available active range of motion and function were measured pre-treatment, post-treatment, and at a three-month follow-up. At the post-treatment assessment, differences between intervention and control groups were statistically significant or clinically relevant in function, flexion, extension and external rotation movements. Differences between placebo and control groups were significant only in extension movement. No significant differences were found in pain intensity. At the 3 month follow-up assessment, between-groups differences were not statistically significant and clinical relevance was achieved only for external rotation movement between intervention and control groups. At the post-treatment assessment 89% of the participants in the intervention group, 76% of the participants in the placebo group and 67% of the participants in the control group reported subjective improvement (p < 0.01). In conclusion, adding Diacutaneous Fibrolysis to the conservative treatment of Subacromial Impingement Syndrome improves function and external rotation movements and also gives significantly higher patient satisfaction.
Copyright © 2013 Elsevier Ltd. All rights reserved.

Lascia un commento

Contribuisci a creare una discussione su questo argomento