FISIOBRAIN2016

ORTHOREHAB2016

 
PRESENTAZIONE
È con orgoglio e soddisfazione che presentiamo il IX Convegno di FisioBrain. FisioBrain nasce per la passione per il nostro lavoro, con l’obiettivo di migliorare la professionalità, la pratica quotidiana e la considerazione dei pazienti nei confronti della fisioterapia, coniugando i risultati dei più aggiornati studi scientifici con l’esperienza clinica individuale in ambito neuromuscoloscheletrico.
Consapevoli dell’importanza dell’esperienza clinica e della letteratura scientifica, abbiamo deciso di organizzare un evento formativo dedicato al confronto e al dibattito, dal titolo “Clinical Expertise in Fisioterapia”, con l’obiettivo di contribuire a diffondere una cultura Evidence-Based tra la categoria, migliorare la pratica clinica quotidiana e promuovere una collaborazione multidisciplinare.
L’evento, in programma il 15 ottobre a Gorgo al Monticano (TV), prevede 7 relazioni con un’ampia discussione finale e, a seguire, 2 workshop teorico-pratici, a scelta tra 6 workshop disponibili, dedicati alla gestione alla gestione della cefalea di tipo tensivo con dry needling, alla metodologia della ricerca, alla gestione degli infortuni nel runner, all’esercizio terapeutico nello sportivo, al concetto attuale di neuromatrice applicato al dolore vertebrale, all’utilizzo dei plantari preconfezionati nella gestione dei disturbi dell’arto inferiore.
 
Il convegno di FisioBrain sarà preceduto, il venerdi 14 ottobre, nella stessa location, dall’evento gratuito ORTHOSPRITZTrattamento non chirurgico delle lesioni del tendine d’Achille“, a cura di SIGASCOT (programma e scheda di iscrizione: https://www.fisiobrain.com/web/2016/gorgo). L’iscrizione al convegno di FisioBrain garantisce la partecipazione a questo evento.
 
PROGRAMMA
 

8.00 – 8.45 Registrazione dei partecipanti
8.45 – 9.00 Presentazione dell’evento. Antonio Poser
Morning session
Moderatori: Marco Bertuzzi, Paolo Marighetto, Marco Ferrelli, Gionata Prosperi
9.00 – 9.20 L’evoluzione dell’Evidence-Based nella patologia di spalla: dal conflitto subacromiale al dolore aspecifico. Fabrizio Brindisino
9.20 – 9.40 Il trattamento conservativo delle tendinopatie di cuffia dei rotatori tra pregiudizio e realtà. Saad Youssef
9.40 – 10.00 La cuffia dei rotatori: la rottura è per l’ortopedico o per il fisioterapista? Antonio Poser, Alberto Vascellari
10.00 – 10.20 Tendinopatia laterale di gomito. Valutazione e proposte di trattamento. Marco Briganti, Emanuele Tortoli
10.20 – 10.40 Coffee break
10.40 – 11.00 Riabilitazione post-chirurgica del legamento crociato anteriore: i criteri graft-associati. Gian Luigi Canata
11.00 – 11.20 Lesione del legamento crociato anteriore: trattamento chirurgico o conservativo? Andrea Raschi
11.20 – 11.40 Artrosi di ginocchio: la riabilitazione basata sulle evidenze. Emanuele Volpi, Samuele Passigli
11.40 – 13.00 Discussione
Afternoon session
Workshop dedicati agli infortuni nello sport, alla ricerca e alla pratica clinica.
14.30 – 15.30 a) Running injuries. Valutazione e trattamento. Samuele Graffiedi
b) Evidence practice: il punto di vista dei clinici. Diego Ristori
c) L’esercizio terapeutico nell’atleta. Paola Moreschi, Andrea Piazze (GIS Sport – AIFI)
 
16.00 – 17.00
 
d) Il concetto di neuromatrice applicato alla gestione del dolore vertebrale. Michele Margelli, Daniele Ceron
e) Trattamento della cefalea di tipo tensivo con la tecnica del dry needling. Firas Mourad
f) Valutazione e trattamento delle patologie dell’arto inferiore con l’utilizzo delle ortesi plantari preconfezionate. Gianni Iacono
17.00 – 18.00 Test ECM e chiusura dei lavori

 
RELATORI E MODERATORI
Marco Briganti – Fisioterapista
Fabrizio Brindisino – Fisioterapista
Emiliano Ceccherini – Fisioterapista
Gian luigi Canata – Ortopedico
Samuele Graffiedi – Fisioterapista
Paolo Marighetto – Fisioterapista
Firas Mourad – Fisioterapista
Samuele Passigli – Fisioterapista
Antonio Poser – Fisioterapista
Andrea Raschi – Fisioterapista
Diego Ristori – Fisioterapista
Alberto Vascellari – Ortopedico
Emanuele Volpi – Fisioterapista
Saad Youssef – Fisioterapista
Emanuele Tortoli – Fisioterapista
Michele Margelli – Fisioterapista
Daniele Ceron – Fisioterapista
Paola Moreschi – Fisioterapista
Andrea Piazze – Fisioterapista
Gianni Iacono – Fisioterapista
Marco Bertuzzi – Fisioterapista
Gionata Prosperi – Fisioterapista
Marco Ferrelli – Fisioterapista
 
DESTINATARI
Fisioterapisti e studenti del C.d.L. in Fisioterapia; Medici e studenti del C.d.L. in Medicina e Chirurgia.
 
ECM
Crediti ECM richiesti (http://www.consultaumbria.com/)
 
SEDE
Villa Foscarini Cornaro *****
Via Palazzi, 10 – Gorgo al Monticano (Treviso)
http://www.villafoscarini.com/
 
Villa-Foscarini_luglio-2011_1
 
INFORMAZIONI
Per qualsiasi informazione è possibile contattare la Segreteria Organizzativa ai seguenti numeri:
Marco Briganti – 3316081364
Emanuele Tortoli – 3288135054
Andrea Raschi – 3388692643
Emanuele Volpi – 3403983542
 
ISCRIZIONE
Le quote di iscrizione al convegno sono le seguenti:
 
Convegno + partecipazione all’ORTHOSPRITZ € 110 (IVA inclusa) per Fisioterapisti e Medici.
Convegno + partecipazione all’ORTHOSPRITZ € 90 (IVA inclusa) per studenti del CdL in Fisioterapia, soci AIFI, GTM, GIS Sport e SIGASCOT.
 
La quota iscrizione comprende la partecipazione al convegno, la partecipazione a un workshop nella prima fascia oraria e la partecipazione a un workshop nella seconda fascia oraria, la partecipazione all’ORTHOSPRITZ e il kit congressuale. La scelta dei workshop e l’eventuale partecipazione all’ORTHOSPRITZ dovranno essere indicati al momento dell’iscrizione online. Per permettere un regolare svolgimento dei workshop, i posti disponibili sono limitati. Per ciascun workshop le iscrizioni termineranno al raggiungimento  del numero massimo di partecipanti.
 
Per effettuare l’iscrizione, è necessario effettuare il bonifico della quota di iscrizione a:
 

Associazione FisioBrain
IBAN IT36Q0539071335000000091416
indicando nella causale “FisioBrain 2016 – Nome e cognome del partecipante

 
e compilare la scheda di iscrizione sottostante, specificando nelle note se i dati per la fatturazione sono differenti dai dati del partecipante:

Lascia un commento

Contribuisci a creare una discussione su questo argomento