Mario De Marco – Fisioterapista, OMT

 

neck pain

 

L’obiettivo di questa revisione non sistematica è quello di fornire una panoramica sui numerosi “cambiamenti di struttura e funzione del sistema neuro-muscolare associati al Insidious Onset Mechanical Neck Pain (IOMNP)”, data la loro ampia presenza in letteratura.
La ricerca è stata svolta da un revisore sul database MEDLINE; i limiti della ricerca sono stati: gli ultimi 10 anni, la lingua inglese o italiana e studi non sperimentali; sono stati inclusi studi osservazionali e revisioni aventi come oggetto i cambiamenti della struttura e/o della funzione del sistema neuro-muscolare associata a IOMNP.
Sono stati quindi inclusi 14 articoli che trattano delle anomalie nella struttura del sistema neuro-muscolare associati a IOMNP, 14 articoli che trattano delle alterazioni nel comportamento del sistema neuro-muscolare associati a IOMNP e 12 che trattano del deficit nella funzione neuro-muscolare associati a IOMNP.
Dai risultati analizzati emerge come il dolore, sia esso prodotto artificialmente o dovuto a IOMNP, provochi un’alterazione della funzione della regione cervicale e diverse anomalie nel comportamento del sistema neuro-muscolare; inoltre è ormai evidente che la presenza di IOMNP si associa ad alterazioni strutturali che colpiscono la regione cervicale a diversi livelli (metabolico, istologico e anche macroscopico).
In conclusione, le relazioni tra alterazioni relative a proprietà intrinseche dei muscoli, comportamento, funzione e IONMP sono ormai un’evidenza acquisita ed esiste un diffuso consenso circa il fatto che tali alterazioni concorrono all’insorgenza, mantenimento e recidive della cervicalgia.
 

[download id=”186410″]

 

Lascia un commento

Contribuisci a creare una discussione su questo argomento