“Clinical Expertise in Fisioterapia” – 24 marzo 2018 – Rimini


 
Sarà il lungomare di Rimini a ospitare il X Convegno di FisioBrainClinical Expertise in Fisioterapia” il 24 marzo 2018. L’evento, ormai strutturato come le precedenti edizioni con 8 presentazioni in plenaria e ampia discussione finale la mattina e 6 workshop nel pomeriggio (in collaborazione con il Gruppo di Interesse Specialistico in Fisioterapia Sportiva GIS Sport – GISPT e Escuela de Osteopatia de Madrid – EOM), ha l’obiettivo di contribuire a diffondere una cultura Evidence-Based tra la categoria e migliorare la pratica clinica quotidiana, coniugando i risultati dei più aggiornati studi scientifici con l’esperienza clinica individuale in ambito neuromuscoloscheletrico.
 

 

Programma

Morning session

Moderatori: Marco Briganti, Emanuele Volpi, Samuele Passigli, Antonio Poser
9.00 Saluti ai partecipanti e presentazione dell’evento
9.15 Il ruolo dei fattori di contesto in fisioterapia: implicazioni cliniche. Giacomo Rossettini
9.35 Il curioso caso della questione toracica. Michele Margelli
9.55 Instabilità o alterato controllo motorio? Un caso clinico di low back pain. Francesca Bonetti
10.15 Anatomia di una crisi professionale: perché e come integrare la neuroscience nella pratica quotidiana. Luca Cossarini
10.35 Coffee Break
11.00 Pain science e comunicazione col paziente: stili e contenuti. Paolo Marighetto
11.20 Paura, catastrofizzazione, evitamento: una triade dolorosa. Diego Ristori
11.40 MWM, quando il dolore non serve. Principi dell’esercizio pain-free. Saad Youssef
12.00 Esercizio doloroso: controresistenza o controsenso? Razionale per l’implementazione. Samuele Graffiedi
12.20 Discussione
13.15 Pausa pranzo
 

Afternoon session

14.45 Workshop A1 – A2 – A3
 
Workshop A1: Ritorno allo sport vs ritorno alla competizione: l’esperienza di una squadra di serie A. Marco Ferrelli, Valerio Flammini
Workshop A2: Instabilità funzionale di spalla: nuoto vs calcio. Paola Moreschi, Andrea Piazze
Workshop A3: Il ruolo delle afferenze muscoloscheletriche nelle cefalee primarie: prospettive per la pratica clinica. Mario De Marco, Marco Sagripanti
 
16.00 Workshop B1 – B2 – B3
 
Workshop B1: Groin pain: eziopatogenesi e inquadramento clinico. Alex Rossi
Workshop B2: Evidenze scientifiche nella relazione tra disordini temporo-mandibolari, occlusione e postura. Alessandro Agostini
Workshop B3: Valutazione e strategie di trattamento osteopatico del paziente con thoracic outlet syndrome. Andrea Turrina
 

 

FisioBrain Run

 
Venerdì 23 marzo, in attesa del sabato, si svolgerà la I edizione della “FisioBrain Run“, corsa podistica di allenamento individuale non competitiva aperta a tutti gli iscritti al convegno di 10 km per le vie e il lungomare di Rimini. Comincia a correre!
 

Moderatori e relatori

Le idee preconcette sono necessarie e indispensabili: non si costruisce niente senza di esse,
bisogna saperle soltanto abbandonare quando non hanno più ragione di essere

Claude Bernard

Alessandro Agostini

Alessandro Agostini

Fisioterapista, OMPT

Francesca Bonetti

Francesca Bonetti

Fisioterapista, OMPT

Samuele Passigli

Samuele Passigli

Fisioterapista, MSc, OMPT

Michele Margelli

Michele Margelli

Fisioterapista, MSc, OMPT

Emanuele Volpi

Emanuele Volpi

Fisioterapista, OMPT

Paolo Marighetto

Paolo Marighetto

Fisioterapista, OMPT

Alex Rossi

Alex Rossi

Fisioterapista, MSc, OMPT

Antonio Poser

Antonio Poser

Fisioterapista, MSc

Marco Briganti

Marco Briganti

Fisioterapista, MSc

Giacomo Rossettini

Giacomo Rossettini

Fisioterapista, OMPT

Luca Cossarini

Luca Cossarini

Fisioterapista

Diego Ristori

Diego Ristori

Fisioterapista, OMPT

Saad Youssef

Saad Youssef

Fisioterapista

Samuele Graffiedi

Samuele Graffiedi

Fisioterapista

Marco Ferrelli

Marco Ferrelli

Fisioterapista

Valerio Flammini

Valerio Flammini

Fisioterapista

Andrea Piazze

Andrea Piazze

Fisioterapista, SPT

Paola Moreschi

Paola Moreschi

Fisioterapista, SPT

Mario De Marco

Mario De Marco

Fisioterapista, OMPT

Marco Sagripanti

Marco Sagripanti

Fisioterapista, OMPT

Andrea Turrina

Andrea Turrina

Fisioterapista

 

Sede

Il X Convegno di FisioBrain si svolgerà presso lo stupendo Savoia Hotel Rimini, un luogo davvero speciale. Progettato dall’architetto Paolo Portoghesi, l’Hotel si trova in una posizione centralissima, nel tratto di lungomare più esclusivo di Marina Centro, ed è letteralmente affacciato sul Mare Adriatico.
 

 

Destinatari

Fisioterapisti e studenti del C.d.L. in Fisioterapia; Medici e studenti del C.d.L. in Medicina e Chirurgia.
 

ECM

Crediti ECM richiesti.
 

Informazioni

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la Segreteria Organizzativa ai seguenti numeri:
Marco Briganti – 3316081364
Emanuele Tortoli – 3288135054
Andrea Raschi – 3388692643
Emanuele Volpi – 3403983542
 

Iscrizione

Le quote di iscrizione sono le seguenti:
 
Fino al 31 gennaio 2018:
€ 130 (IVA inclusa) per Fisioterapisti e Medici
€ 110 (IVA inclusa) soci AIFI, GTM, GIS Sport e SIF
€ 90 (IVA inclusa) studenti del CdL in Fisioterapia
 
Dal primo febbraio a esaurimento posti:
€ 150 (IVA inclusa) per Fisioterapisti e Medici
€ 130 (IVA inclusa) soci AIFI, GTM, GIS Sport e SIF
€ 110 (IVA inclusa) studenti del CdL in Fisioterapia
 
La quota iscrizione comprende la partecipazione al Convegno, la partecipazione a 2 workshop, uno a scelta nella prima fascia oraria (A1 o A2 o A3) e uno a scelta nella seconda fascia oraria (B1 o B2 o B3), la partecipazione alla “FisioBrain Run” del venerdi e il kit congressuale. La scelta dei workshop dovrà essere indicata al momento dell’iscrizione online. Per permettere un regolare svolgimento dei workshop, i posti disponibili sono limitati. Per ciascun workshop le iscrizioni termineranno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti. Selezionare durante la procedura d’iscrizione l’eventuale partecipazione alla “FisioBrain Run“.
 
Per effettuare l’iscrizione, è necessario effettuare effettuare il pagamento della quota di iscrizione (bonifico bancario intestato a FisioBrain, IBAN IT19U0301503200000003614715, specificando nella causale “FisioBrain18 – Nome e cognome del partecipante”) e compilare la seguente scheda di iscrizione (specificando nelle note se i dati di fatturazione sono differenti dai dati del partecipante). L’iscrizione sarà considerata completata solo in presenza di scheda di iscrizione correttamente compilata e del pagamento della quota di iscrizione.
 
Il workshop A2 “Instabilità funzionale di spalla: nuoto vs calcio” ha raggiunto il numero massimo di partecipanti.
 
Il workshop A3 “Il ruolo delle afferenze muscoloscheletriche nelle cefalee primarie: prospettive per la pratica clinica” ha raggiunto il numero massimo di partecipanti.
 
Il workshop B1 “Groin pain: eziopatogenesi e inquadramento clinico” ha raggiunto il numero massimo di partecipanti.
 
Il workshop B2 “Evidenze scientifiche nella relazione tra disordini temporo-mandibolari, occlusione e postura” ha raggiunto il numero massimo di partecipanti.