Aspetti clinico-riabilitativi e chirurgici delle principali patologie di spalla

Foligno
16-17-18 Marzo 2012

via A. Vici, 20b
presso Studio “Salus” – zona ind. La Paciana

Il trattamento dei disordini funzionali e/o strutturali del complesso scapolo-omerale, come degli altri distretti, si è arricchito negli ultimi anni di una serie di nuovi approcci, che da un lato hanno reso il trattamento riabilitativo più completo e dall’altro hanno fatto sì che la Terapia Manuale e la Fisioterapia classica avessero sempre più punti in comune, tali da rendere la differenziazione quasi superata.
Gli esercizi terapeutici, le metodologie di “pain management”, la rieducazione post-chirurgica, arricchiscono le competenze di entrambi i professionisti, quasi fino all’uniformità di intervento.
Se a questo si aggiunge che l’evoluzione dei sistemi sanitari sta giustamente imponendo a tutti i fisioterapisti l’acquisizione di metodologie raffinate di valutazione dei segni e sintomi per poter trattare in sicurezza i nostri pazienti, le differenze si annullano totalmente.
Alla luce di tali evidenze ed esigenze al tempo stesso, questo corso conterrà ampi spazi dedicati al ragionamento clinico e alla pratica clinica, per permettere ai partecipanti di ampliare le proprie capacità valutative e terapeutiche del paziente con disordini del complesso scapolo-omerale.

Docenti
C. Cesarini (curriculum)
L. Collebrusco  (curriculum)
G.B. Mancini  (curriculum)
S. Passigli  (curriculum)
A. Raschi  (curriculum)
N. Rosi (curriculum)

Costi
Fisioterapisti iscritti AIFi: 280 + iva 21%
Fisioterapisti: 330 + iva 21%
Studenti Corso Laurea in Fisioterapia: 230 + iva%

Iscrizione
Iscrizione on line su www.consultaumbria.it (disponibili dal 6 febbraio)

Informazioni
N. Rosi: 3281146205
C. Cesarini: 3383507585

Brochure con programma

[download#81#image]