Google Body

Google Labs ha rilasciato un nuovo “esperimento” – Body Browser, ora denominato Zygote Body. Con Google Chrome beta, oppure un browser con supporto HTML 5 e WebGL, come Firefox 4 beta, è possibile visionare una ricostruzione 3-D del un corpo umano. Al momento è esplorabile solo il corpo femminile, a breve sarà disponibile anche quello maschile, rendendo l’applicazione uno strumento utile a fini didattici e divulgativi. Le immagini sono state fornite dall’azienda Zygote Media Group, specializzata in dati tridimensionali, utilizzati anche nell’industria cinematografica, nei videogiochi e nelle aziende sanitarie. Il principio di funzionamento è esattamente come quello di Google Earth, ma invece di esplorare il pianeta Terra nelle tre dimensioni, è possibile navigare all’interno del corpo umano. Ciò che lo rende straordinario è la massima precisione in ogni piccolo dettaglio e una risoluzione ad altissima definizione.Gli slider permettono di visionare l’apparato circolatorio, scheletrico, muscolare ed il sistema nervoso, visualizzare etichette di testo, modificare le dimensioni dell’immagine e la prospettiva. Un esempio nei seguenti screenshot:

Funzione interessante è il box di ricerca. La struttura ricercata è evidenziata nella regione, con possibilità quindi di comprendere le caratteristiche morfologiche ed i rapporti di continuità e contiguità con le altre strutture.

Buon divertimento con Google Chrome Body!

Samuele Passigli, Fisioterapista – OMT