Sponsor


Dolore alla gamba solo mentre corro.. che fare!?

Dolore alla gamba solo mentre corro.. che fare!?

Messaggioda Pertinace » 29/03/05

Salve a tutti!

E' la prima volta che scrivo su questo forum che giudico molto interessante e che ho scoperto "grazie" al problema che mi accingo ad esporvi sperando qualcuno fra voi possa darmi un saggio consiglio..

Ho 26 anni e corro a livello amatoriale da quando ne avevo 19 per circa un'ora dalle 2 alle 3 volte la settimana. La mia struttura ossea non è delle più massicce e più volte ho avuto problemi ai tendini sopra e sotto la rotula e a quelli che si trovano affianco agli stinchi, verso la parte interna della gamba, ma i dolori sono sempre stati sopportabili.
Da un paio di anni a questa parte però, complice forse il fatto che mi sono iscritto in palestra con conseguente irrobustimento delle fasce muscolari, non ho avuto più problemi di alcun tipo..fino al mese scorso quando in seguito ad una brutta influenza sono stato fermo un mese e ho ripreso a correre senza un adeguato programma di ri-allenamento.

Vengo al dunque:
il giorno dopo aver corso per circa un ora su un percorso asfaltato (so che non andrebbe fatto di buona norma..) ho iniziato ad avvertire una sensazione di affaticamento al muscolo esterno del quadricipite, proprio dove il muscolo diventa tendineper attaccarsi sulla parte esterna del ginocchio (perdonate i miei termini poco tecnici).
Pensando che non fosse nulla di grave ho atteso due tre giorni aspettando che il fastidio passasse ma quando sono tornato a correre il dolore è diventato fortissimo tanto da impedirmi di fare più di 5-6 passi di corsa.

Ormai è un mese che ho questo problema, forse anche per colpa del fatto che l'impazienza mi ha portato a fermarmi per non più di una settimana di seguito prima di riprovare a correre, ma ad ogni tentativo il dolore si ripresentava, magari erano necessari più passi perchè si facesse sentire, ma l'intensità era maggiore della volta precedente.

Non so cosa devo fare, e non capisco perchè il dolore è completamente assente mentre cammino o quando eseguo esercizi in palestra, mentre appena accenno a correre si fa sentire.

Qualcuno sa consigliarmi che fare? riposo assoluto? per quanto?
Riprendere a correre gradualmente?

So che a molti può sembrare un discorso strano, ma per chi corre la corsa assume un importanza vitale e diventa quasi impossibile farne a meno..

Grazie per l'attenzione.. Valerio
Avatar utente
Pertinace
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/03/05

Messaggioda ultrasuono » 30/03/05

quando hai ripreso a correre hai sentito per caso una fitta dove ti fa male?
il ginocchio è più gonfio dell'altro?
...poichè dai sintomi che affermi sembra più un problema muscolo-tendineo io farei una bella ecografia, così sappiamo cosa hai e come intervenire.
nel frattempo se vuoi stare un pò a riposo e tenere del ghiaccio male non ti fa.
ciao
Avatar utente
ultrasuono
Utente
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 19/07/04

Messaggioda Pertinace » 31/03/05

Si, quando ho ripreso a correre ho sentito prima un leggero fastidio e dopo neanche un chilometro una fitta improvvisa e fortissima.

Di gonfiori invece neanche l'ombra e a riposo neanche spingendo con le dita sento dolore.

Il mio fisioterapista mi ha fatto fare qualche seduta di laserterapia ed ultrasuoni il cui unico effetto è stato quello di togliermi la sensazione di fastidio localizzato a riposo e camminando dandomi la falsa illusione di esser guarito.

Inoltre mentre i primi tempi il dolore e il fastidio sembravano essere diffusi, ora, dopo l'ultima "ricaduta", sono perfettamente localizzati su una linea trasversale alle fibre muscolari pochi cm sopra il ginocchio sulla parte esterna della gamba.

Per quanto ho capito del riposo forzato per ora non posso farne a meno, solamente vorrei capire se come soluzione è sufficiente per non rischiare di far passare del tempo inutilmente.

Cercherò di fare al più presto l'ecografia che mi hai consigliato, grazie mille per ora!
Avatar utente
Pertinace
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/03/05

Messaggioda Samuele Passigli » 04/04/05

Ciao Pertinace,
se il problema persiste ti consiglio di consultare uno specialista, con esperienza in ambito sportivo, per inquadrare diagnosticamente il tuo problema in moda tale da effettuare il trattamento più idoneo.
Saluti
"Non dovevamo farvi giocare con i mostri". "Perchè?", chiese lo showman. "Perchè lo siete diventati".

Immagine
Avatar utente
Samuele Passigli
Amministratore
 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 10/02/03
Località: Toscana
Professione: Fisioterapista - OMT

Messaggioda idrofisio » 08/04/05

Fondamentale fare un'ecografia per esludere danni gravi, che da quello che racconti non dovrebbero esserci, comunque uno specialista deve poi fare una diagnosi precisa, in attesa di ulteriori accertamenti io ti consiglio di provare a correre in acqua in galleggiamento, se vuoi ti puoi aiutare utilizzando due ciambelle infilate nelle braccia che ti sostengono dalle ascelle, questo per non perdere il tono e tornare gradualmente alla corsa.
altro si può fare in acqua ma dovrai rivolgerti ad un collega specializzato in IDROKINESITERAPIA io me ne occupo da dieci anni con ottimi risultati specialmente in ambito sportivo. ciao e auguri IDROFISIO
Avatar utente
idrofisio
Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 21/03/05
Località: ROMA NORD BRACCIANO

Messaggioda Pertinace » 16/05/05

E' passato parecchio tempo ma il problema c'è ancora, se non peggiorato addirittura.
Ho fatto un'ecografia e muscoli e lagamenti stanno bene, ma dopo un quarto d'ora di corsa il problema arriva puntuale, prima come fastidio come come dolore che non mi permette di proseguire.
L'ortopedico mi ha maneggiato il ginocchio che sembra perfetto, nessun versamente e nessun dolore quando me lo muove per testare mobilità e stabilità.
Il dolore c'è solo mentre corro e per un paio di giorni dopo aver corso e mentre prima era localizzato sopra il ginocchio ora è disposto lungo una linea verticale corre fra la rotula e il collaterale per una decina di cm.
L'ortopedico mi ha prescritto una risonanza per capire se le cartilagini possano essere interessate, ma ho dei dubbi a proposito:
Se così fosse non dovrebbe farmi male non appena inizio a correre?
Per come si evolve il problema (sia che stia a riposo un giorno o tre settimane) è come se si infiammasse qualcosa nei primi minuti di corsa. Non potrebbe essere un nervo che passa da quelle parti che si infiamma e che quindi genera un dolore così ben disposto linearmente?
Oppure come teme il mio ortopedico un danno alle cartilagini?
Voi in base ai sintomi che ho descritto che ne pensate?
Avatar utente
Pertinace
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/03/05

Messaggioda Samuele Passigli » 17/05/05

A questo punto attenderei il risultato della risonanza e la successiva visita ortopedica.
Ciao :wink:
"Non dovevamo farvi giocare con i mostri". "Perchè?", chiese lo showman. "Perchè lo siete diventati".

Immagine
Avatar utente
Samuele Passigli
Amministratore
 
Messaggi: 2926
Iscritto il: 10/02/03
Località: Toscana
Professione: Fisioterapista - OMT

Messaggioda Pertinace » 24/05/05

Ho il referto della RMN:

"Le fibrocartilagini meniscali sono assottigliate per fenomeni degenerativi.
Segni di sinovite rettiva del comparto anteriore.
I legamenti collaterali e le strutture del pivot centrale sono normali.
Non si osservano alterazioni ossee."

Fra qualche giorno andrò dall'ortopedico, ma inizio ad essere pessimista..
Avatar utente
Pertinace
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/03/05

Messaggioda Pertinace » 26/05/05

L'ortopedico ha optato per dieci giorni di antinfiammatori e ghiaccio mezz'ora ogni sera, dopodichè infiltrazioni per 5 settimane.
Ho domandato circa il recupero ma è rimasto sul vago quasi a non volersi sbilanciare.
Voi che avete esperienza di questi casi, e sensato sperare di tornare a correre (non dico la maratona ma giusto una ventina di km la settimana) oppure non devo lamentarmi e pregare che non mi venga l'artrosi fra dieci anni?
Avatar utente
Pertinace
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 29/03/05


Torna a Riabilitazione Ortopedica



 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yandex e 3 ospiti